One Direction Fever!

Buongiorno a todos!
Da quato tempo che non scrivo… Dico sempre che “non abbandonerò questo ultimo blog alla deriva“, ma ogni volta immancabilmente lo faccio.. -.-
Oltretutto è il più lungo che io abbia mai scritto/letto, per cui mi era passata per la testa l’idea di dividerlo in due parti, ma dopo due secondi netti mi sono detta “Ma chi me lo fa fare??“, quindi, se volete leggervelo tutto… Fate vobis!
Vabbè, ringraziamo prima di tutto l’Ali, che coi suoi nuovi post del suo nuovo blog (www.alicepops.blogspot.com) mi ha fatto ritrovare la voglia di scrivere, soprattutto qualcosa sulla musica, visto che utimamente mi sto “sorbendo” tanti video dei 1D o OnEDiReCtIoN!

Dal titolo potete pensare che la mia sia una vera e propria febbre (un po’ come quella di Bibbbber, e badate, non intendo quella delle “fan accanite”, ma quella che lo ha fatto vomitare sul palco durante un concerto. Esilarante.), e non è neppure la febbre di “una direzione!” o “new directions” di Glee… insomma, non centra un cazzo! u.u
Diciamo che l’ho chiamata così perchè mi ricorda Saturday night fever… anzi, dovrei dire una Monday night fever, visto chesembra che solo il lunedì sera tutti si ritrovino a postare e linkare video su video di quei 5 ragazzi. Per cui mi domando… ma vanno in TV solo nell weekend?
Non sono una fan sfegatata e spero di non diventarlo (o il mio conto in banca potrebbe riserntirne!), soprattutto perchè dopo tutte le cagate che ho fatto per Tokio non mi sembra il caso di ripetere quelle situazioni imbarazzanti per un’altra band per la quale potrei pure andre in galera!O_O Sorvoliamo sul fattore età, grazie! (Anche se sembra che tra gli inglesi regni la sindrome Moore/Kutcher)

Devo dire in loro favore che i video sono meravigliosi, e mannaggia a loro, fanno cose che io desideo fare da anni  anni! -.-
Voglio diventare famosa solo per gattonare all’interno di un pallone gonfiabile sull’acqua, ber buttarmi in stile tarzan in un fiume…
Per non parlare della canzoncine! Oddio, non è che abbiano chissà quale recondito e segreto significato (non linciatemi per questo, ma non penso ci voglia una laurea per scivere queste canzoni.. certo, per saltare e pettinarsi come loro ci vuole classe però! U.u)… ma capisco che questo possa essere un tasto dolente, dato che le “vere fan” potrebbero dire: “Come non hanno sensooo’??? ma le sentiii??? Cioè, dicono che tu sei bellissima anche senza truccooo, il modo in cui muovi i capelliiiiiiii..” ehm si ok… il modo in cui Harry Styles flips his hair è senz’altro incantevole e ti overwhelm… ma c’è bisogno di scriverne una canzone??? Oltretutto, dov’era la ragazza che flippava i capelli nel video???
Che poi anche qui, vi posso capire care fan! In quanto fan dei Tokio Hotel io vedo “sensi impliciti e nascosti” che solo io ed altre fan possiamo vedere, ma obiettivamente, se facessi ascoltare a mia mamma “Automatic” non penso potrebbe mai pensare che abbia un significato profondo (se capisse l’inglese, in primo luogo, sarebbe anche un vantaggio) e manco io a dire la verità.. Ma sono i Tokio del mio cuore, e il loro ritorno con quella song e con Billosky con i vermi bianchi tra i capelli mi ha fatto persino piacere quella canzone.
Tornando al nostro tema principale, gli OnEdIrEcTiOn, la prima volta che ho visto il loro video, la mia reazione è stata BNCSJNHDHSJCHJKDMCD.

E questo spiega tutto.
Liam, caro Liam, la prima faccia che ho visto è stata la tua ed ho pensato “questo sarà il più figo!!” … no anzi, la prima cosa che pensato era se tu avessi mangiato qualcosa e ti fossi sporcato il collo, ma due secondi dopo mi sono resa conto dell’enorme cazzata formulata.
Col passare del tempo mi sono chiesta perché tu abba decido di tagliarti i capelli a marine americano.. e nonostante la tua attaccatura dei capelli a zig zag molto affascinante, prima avevi un qualcosa che scatenava balletti ormonali molto più di adesso.
Non durante X factor col ciuffo alla Justin Bibbbber, intendiamoci.
Harry, caro Harry, dopo aver visto te ho pensato “no, sei tu il figo del gruppo!!”.. Premettendo che quei capelli sono paurosamente incasinati, mi domando come tu faccia a sistemarteli la mattina, anzi, come tu sia appena alzato!
Il tuo sorriso è assolutamente adorabile e ti avevo catalogato come l’angioletto fedele e teneroso…
Se ciao, prima di scoprire che te la facevi con tutte le trentenni sul tuo cammno!:D Ahahahhahaha.
Tanta stima per te, diamo speranza anche a noi povere donne! U.u (anche se i trenta sono ancora lontani per me! Toh!)
Caro Zyan. Oh cazzo Zayn. Appena ti h visto ho pensato “no cazzooooo!!! Sei tu il più figooooo!” E diciamo che la mia idea è ancora quella! Ahahahahah
L’unica su cui ho da ridere sono i tatuaggi.. Niente contro di essi, per carità, ma quelle cose obrobriose a fumetti sul braccio cosa sono??… un 69??? No, forse ho sbagliato io a vedere, il mio subconscio gioca brutti scherzi… Mah.
Dopo averti visto diciamo che ho cercato di passare oltre per non diventare una bimbaminchia sbavante. Quando il mio prof di linguistica durante una lezione ha detto “ad esempio, Malik in arabo vuol dire re”, ero tentata di alzarmi in piedi, sbattere il pc sul banco e urlargli “ma insomma, con tutti gli esempi che potevi fare solo questo ti è venuto in mente!!??”. No, in realtà avrei voluto dirgli “Dov’èè Maliiiiik!! Portatelo quiii!”
Sorvoliamo sul ciuffo biondo. Potrei anche non essere d’accordo, ma su di te persino una extension verde leopardata farebbe la sua figura.

Niall, oh Niall… Ci ho messo quasi un mese per farmi entrare in testa come ti chiamassi e come si scrivesse il tuo nome… ma tu sei entrato subito nel mio cuore! <3<3<3
Oh piccolo Gustav più infigacciato e loquace!*_* Una meraviglia con quei capelli biondi laccati in alto che sfidano la forza di gravità!*_*

Luis, caro Louis, per un momento, quando ti ho visto, h pensato che anche in Inghilterra andasse la moda dei pantaloni alla “Giuseppe Turrà” (cercare su Google per capire… u.u).. Ho sperato che col tempo tutto questo passasse, ma invano.. per cui mi sono adattata, ammirandoti anche senza vestiti! Cioè, con i vestiti “tuoi”, sopra. Vestito intendo.
Ieri, quindi, casualmente lunedi, ho visto il loro live da qualche parte… Teen Choice? Boh qualcosa del genere, si vedeva abbastanza male, per cui non ho fatto manco caso al cartello scritto a caratteri cubitali dietro il palco.
Una cosa però l’ho capita… la canzone “Moment” non devo più ascoltarla perchè mi stavo per tagliae le vene! Certo, era cantata per aria, su una piattaforma barcollante che faceva la sua scena.
Harry ad un certo punto ha iniziato a ridere senza un apparente motivo, smettendo di cantare.. (forse qualcuno sotto ha scritto un cartello “non provare a cadere se no ci ammazzi“).. che poi, solo io l’ho notato o la sua voce mi sembrava più bassa e roca?? O il piccoletto sta crescendo o aveva individuato la prossima preda da braccare tra il pubblico.

E pensare che io manco volevo vederli su un cartellone, sti OneDiReCtION…Ma quando le tue amiche persino mettono le loro canzoni come sveglia… qualcosa sarebbe dovuto succedere.

Ma io, starò fuori da questo tunnel!

 

 

MARTA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...